www.bzcrane.it > GRU A CAVALLETTO

Gli apparecchi di sollevamento tipo gru a cavalletto sono gru che scorrono su vie di corsa a terra e possono essere costruite in forme svariate. Sono composte da una o più travi principali, quattro gambe di sostegno, due testate di scorrimento ed un organo di sollevamento tipo paranco/argano, installato su un carrello di traslazione, scorrevole sulla/e travi principali.

Si evidenziano dalle gru a ponte in quanto hanno la struttura principale come le gru a ponte, ma sono completate dalle gambe che servono per l’appoggio sulle testate di scorrimento poste a terra e scorrevoli sui binari delle vie di corsa.
Le gambe possono essere da entrambi i lati imbullonate e calcolate come portale incastrato (in questo caso hanno la stessa geometria da entrambi i lati) oppure possono essere da un lato imbullonate alle trave principali e calcolate come incastro e dal lato opposto incernierate e calcolate come vincolo a cerniera.

Di solito questa ultima soluzione si utilizza su macchine di grandi dimensioni e portate in quanto il costo della gamba incernierata è di gran lunga inferiore a quella di tipo imbullonato. Inoltre questa soluzione permette il recupero di eventuali giochi e disallineamenti fra scartamento dei binari e scartamento centro ruote della macchina, che varia notevolmente a seconda delle quote ed a seconda delle variazioni di temperature specie se installate all’esterno.

Anche le gru a cavalletto possono essere costruite monotravi o bitravi a seconda dell’esigenza per ottenere un ingombro in altezza più contenuto o di tipo speciale.
Quando lo scartamento ha dimensioni elevate, o meglio quando si superano dei valori tali da valutare trasporti eccezionali di costo elevato, anche le gru a cavalletto possono essere costruite in più tronchi di trave e collegate fra loro a mezzo di giunzioni imbullonate.

Sei alla ricerca di una soluzione di sollevamento per la tua azienda?

ALCUNE GRU INSTALLATE

Datemi un punto di appoggio e solleverò il mondo